Ho iniettato cianuro alle parole

ho iniettato cianuro alle parole
e cadono via dai fili tessili
agonizzanti
infine polvere
e le cose libere dai perimetri
umani
corpi svuotati 
e ci si pietrifica come la morte
come la morte all’infinito si accade
e non si muore
le parole han tradito

ma quella cosa quella sorta di caos
che fa piovere cenere sui capelli bruni
e sbianca le vene
da sempre è fedele come solo una madre 
come solo Dio che – ascoltalo bene –
è così silenzioso

Bianca Bi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...