Nella conta dei lutti

Claudia Zironi

    

Nella conta dei lutti
amico mio
tu che sei di tanto avanti, dimmi
si diventa immuni dal dolore?
O i dolori si sommano in un cuore
sempre più gonfio e crepato, invecchiato
prossimo all’esplosione. Lo rende spento
tanto dolore, il cuore, piccolo e duro
come un sassolino di cava, opaco
un grumo immobile, nero. Dimmi
o se il dolore invece lo fa leggero
e trasparente, e il cuore vola via
lasciandoci soli.

      


Claudia Zironi
inedito, 2019

   


In apertura: foto di Minor White

View original post

Un pensiero su “Nella conta dei lutti

  1. Pingback: Nella conta dei lutti — biancabiblog | CONSERVIAMO LA POESIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...