Naufragio

(…)
“E insegni che non ci sono parole
Che a volte bisogna tacere
Che è come scrivere cielo sul cielo
E’ come scrivere acqua sul mare”
(…)

da “Naufragio”, singolo. Bianca Bi

8 pensieri su “Naufragio

    1. Bianca Bi Autore articolo

      Ciao Almerighi, grazie dell’apprezzamento, so che i miei brani non sono radiofonici. Ormai la produzione discografica funziona a talent show che stampano “autori-marionette” in serie per mantenere un certo mercatino musicale. Io lo chiamerei teatrino…ci sono molti autori talentosi e sconosciuti, e non sono neanche tra loro, che meriterebbero attenzione ma non c’è modo di scansare via coloro che controllano e decidono il gusto delle masse. Tacere l’arte è una delle più sottili forme di manipolazione.

      Piace a 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...