Ti vedo vicino a me

ti vedo vicino a me

nelle circostanze più banali:

passeggiamo per la strada

saltelliamo qui e lì per evitare le pozzanghere,

tu fai i tuoi soliti gesti

e io che non resisto ti do un bacio.

sulla guancia ti bacio

che è ancora luogo d’innocenza.

ti bacio sulla guancia

dove un bambino e una bambina

inseguono aquiloni e si tengono per mano poi,

col sorriso e il fiatone e il futuro

e le scarpe infangate sopra i calzetti

bianchi e senza colpa.

ti bacio l’infanzia con la mia

e puntualmente mi sanguino la bocca

tra le spine della tua barba

e annego dentro gli occhi della donna

che non ti sono accanto

e lo vedo bene, perché solo è

il riflesso che attraversa le vetrine

con i calzetti bianchi e tutto

il passato caduto nelle pozzanghere

da cui ci tortura costante

tra due nuvole colpevoli

uno spicchio di cielo.

Bianca Bi

Immagine presa dal web.

2 pensieri su “Ti vedo vicino a me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...