Archivio mensile:marzo 2018

Naufragio

“Tu che conosci bene il disguido tra volare e cadere
non hai ancora imparato la distanza tra una nuvola e il mare”

Buon ascolto..

Definitiva

oggi le lancette
han camminato a lungo
nel silenzio
bisbigliando la loro litania
i numeri si sono staccati
uno dopo l’altro
giganteschi
l’inizio del tavolo
si è proteso verso la fine
scricchiolando disperatamente
e tu eri l’orologio
i numeri storpi.
tu eri il tavolo.
e io la sedia caduta.
immobile, pesante.
definitiva.

Bianca Bi